Assistenza motori elettrici 2017-05-18T21:26:56+00:00

Assistenza sui motori elettrici

La priorità di manutenere e revisionare nel tempo

La robustezza e l’affidabilità dei motori elettrici industriali è strettamente connessa con la cura e la costanza con cui ci si adopera per garantirne la corretta manutenzione e la tempestiva riparazione. La vita media della stessa tipologia e taglia di motore può variare moltissimo, a seconda dell’applicazione, della continuità di utilizzo e di tanti altri fattori, fra i quali di sicuro il più rilevante è la frequenza e la correttezza della manutenzione. Si passa facilmente dai pochi anni di vita per i motori più sollecitati ed esposti ad agenti corrosivi, sottoposti a lavori continui, ventiquattr’ore su ventiquattro, in applicazioni ad altissimo numero di giri, ai numerosi anni di vita, invece, a volte svariati decenni, per quelli installati nelle situazioni di utilizzo più protetto e meno intensivo.

Per garantire lunga vita a un motore, è fondamentale che venga manutenuto con regolarità, che le sue parti rotanti, più soggette all’usura, vengano ripristinate o sostituite, quando necessario, il più prontamente possibile, per evitare che danni ulteriori si manifestino sul resto del corpo motore, in particolare sulle delicate e costose parti elettroniche di controllo.
Il controllo periodico di tutti gli elementi in movimento, soggetti ad inevitabile usura, permette di evitare interventi importanti e costosi, attraverso semplici operazioni di:

  • pulizia;
  • controllo dei supporti e dell’allineamento dei carichi;
  • verifica della rumorosità e della temperatura di esercizio;
  • verifica della libera circolazione dell’aria;
  • controllo delle vibrazioni;
  • controllo delle connessioni elettriche.

La manutenzione programmata

In Betatron, vengono proposti programmi di manutenzione personalizzata, concordati preventivamente in base alle esigenze produttive del cliente finale o delle squadre di assistenza supportate nel lavoro presso il cliente, in base alle necessità, al tipo di motori posseduti e alle sollecitazioni a cui sono sottoposti, strutturate in base a uno schema ottimale di riferimento:

Verifica dello stato del motore: si eseguono una serie di controlli per verificare il funzionamento corretto del motore, attraverso parametri definiti di: vibrazione, rumorosità, temperatura, assetto.

Analisi dei risultati ottenuti: si redige un report molto dettagliato sui dati del motore rilevati, confrontati con quelli nominali, desunti dalla documentazione delle case produttrici.

Report degli interventi necessari: quando si rilevano dati distanti dagli intervalli di tolleranza permessi (rispetto ai dati nominali del motore), viene proposto un intervento immediato o programmato per evitare inevitabili guasti al motore.

Report degli interventi migliorativi: qualora lo studio dei dati non rilevi un rischio di guasto imminente, ma margini rilevanti di miglioramento nel funzionamento del motore, è cura del nostro laboratorio illustrare al cliente il percorso di revisione possibile.

Qualsiasi proposta d’intervento formulata da Betatron, all’interno dei programmi di manutenzione, lascia l’assoluta libertà al cliente di decidere se dare seguito immediato all’intervento o rimandarlo nel tempo, nel rispetto dei programmi di lavoro dell’azienda.

Contattaci senza impegno